Contenuto principale

 

Progetto biblioteca

Tutte le classi partecipano al progetto: la finalità è la promozione della lettura attraverso la gestione e l'organizzazione della biblioteca scolastica. Il patrimonio posseduto è riunificato in un'aula speciale dotata di computer per la catalogazione anche in rete. La nostra scuola partecipa al Progetto Regionale Biblioteche Scolastiche. Sono previste anche attività in collaborazione con la Biblioteca Comunale Filelfica di Tolentino.

La Biblioteca Scolastica della Sede Centrale (plesso Lucatelli) sarà aperta agli alunni e alle loro famiglie tutti i lunedì dalle ore 14.10 alle ore 15.10. Durante questo orario si può accedere al prestito di libri, alla consultazione o alla lettura in sede.

I libri potranno essere richiesti in numero massimo di 2.

Il prestito ha durata mensile e può essere rinnovato, su richiesta anche telefonica pervenuta durante l'orario di apertura, per ulteriori 15 giorni.

Un libro non disponibile perché dato in prestito può essere prenotato da un altro utente.

 Possono usufruire del servizio biblioteca anche gli alunni che frequentano il tempo pieno o il tempo prolungato.


 

LABORATORIO DI POESIA rime in gioco

Finalità

  • Introdurre e valorizzare il libro nell’esperienza cognitiva e culturale del bambino.
  • Promuovere il piacere alla lettura
  • Sviluppare capacità di ascolto e di attenzione critica e riflessiva.
  • Sperimentare diverse forme di espressione letteraria: fiaba, racconto, poesia.
  • Muovere i primi passi nel comprendere ed apprezzare il linguaggio poetico.
  • Stimolare la curiosità verso il codice scritto.
  • Migliorare le competenze fonologiche, lessicali semantiche

Obiettivi

  • Maturare atteggiamenti di rispetto e curiosità per i libri.
  • Apprezzare e distinguere i vari tipi di libro.
  • Saper leggere immagini.
  • Ascoltare e comprendere letture, racconti, storie.
  • Ascoltare, comprendere, inventare, memorizzare poesie e filastrocche.
  • Rappresentare ed animare col corpo poesie e filastrocche.
  • Conoscere ed usare nuovi vocaboli.
  • Pronunciare correttamente parole.
  • Utilizzare la lingua in modo creativo.
  • Riconoscere la scansione sillabica delle parole.
  • Riconoscere e collegare fonemi e grafemi.
  • Comprendere il meccanismo della rima discriminando le sillabe finali delle parole.
  • Scoprire legami di senso e di suono tra le parole.
  • Comprendere e costruire rime e assonanze.

Classi coinvolte

SCUOLE DELL’INFANZIA “G. RODARI” e “KING”

SEZIONI: F-G-H-N

LABORATORIO DI POESIA

Finalità:

Formare il gusto estetico e quindi la capacità di cogliere nel testo poetico le potenzialità emozionali ed espressive delle parole, per poi saperle manipolare in modo creativo e personale.

Obiettivi:

Riconoscere ed estrapolare i “codici del testo poetico” per cimentarsi nella scrittura creativa.

Classi coinvolte:

Scuola Primaria Classi:

1^A- 1^B- 1^C- 1^E; 2^A- 2^B- 2^C- 2^D- 2^E;   3^A- 3^B- 3^C- 3^D- 3^E;

4^A- 4^B- 4^C- 4^D- 4^E;   5^A- 5^B- 5^C- 5^D